L’accesso attraverso l’espressione del cinema ci permette di far incontrare ad un pubblico più vasto la gioia del corpo in una prospettiva libera da pregiudizi e ricca di potenziale umano. Con CinemaèDanza vi invitiamo ad una scorribanda nel suo universo fra rigore e libertà.
 Raffaella Giordano

CinemaèDanza è una rassegna di film che incontrano le espressioni del corpo, dedicata all’universo eterogeneo della danza, senza distinzioni di genere. I film presentati rappresentano importanti tappe nel variegato mondo della danza e dei suoi confini, con l’obiettivo di raccontare la poesia e la forza comunicativa del movimento senza distinzioni di genere attraverso lo schermo. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Sosta Palmizi dal 2014, curata da Silvia Taborelli e Raffaella Giordano e si svolge sul territorio di Arezzo e Perugia in diverse sedi.

CinemaèDanza 2021

Nutrire di bellezza lo sguardo…fuori e dentro gli schermi

Giunta alla sua settima edizione, la rassegna propone quest’anno un programma ancora più ricco: dal 3 luglio al 15 settembre una programmazione articolata in proiezioni cinematografiche, interventi  performativi e incontri con ospiti.
La poesia e la forza comunicativa del corpo in movimento fuori e dentro lo schermo in 5 eventi diffusi tra Umbria e Toscana: Perugia, Castiglione del Lago, Cortona, Castiglion Fiorentino e Arezzo.

Scarica la brochure completa             Guarda il trailer 
sabato 03 Luglio 2021 ore 21:30

un film di David Mambouch
(Francia| 2018 | 105’) versione originale sottotitoli italiano
ore 21:30 | Chiostro Complesso Sant’Anna (ingresso laterale, viale Roma 15) Perugia
in collaborazione con Corpi Uscenti/Dance Gallery

Coreografa affermata sulla scena mondiale, da oltre 35 anni, Maguy Marin è la maggior esponente della “nouvelle danse” francese. Figlia di immigrati spagnoli, il suo lavoro è un pugno gioioso e furioso di fronte alla barbarie. La sua carriera e le sue posizioni politiche portano ad audacia, coraggio, combattimento. Nel 1981, con la sua creazione May B, ispirata a Samuel Beckett, sconvolse tutto ciò che era stato prima di allora pensato per la danza. Un’esplosione il cui eco non ha finito di risuonare. Il viaggio della coreografa Maguy Marin è un vasto movi-mento di corpi e cuori, un’avventura del nostro tempo, immortalata e trasmessa a sua volta dall’immagine del cinema.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso intero 5.50€
Biglietti acquistabili online su Liveticket a questo link

 

lunedì 26 Luglio 2021 ore 20:30

un film di Valérie Muller, Angelin Preljocaj
con Anastasia Shevtsova e Juliette Binoche
(Francia| 2016 | 112′) versione originale sott. italiano (film presentato in collaborazione con Institut Français Italia)

ore 21:30 | Roccacinema, Rocca Medievale, Castiglione del Lago (PG)
in collaborazione con Lagodarte Impresa Sociale

ore 20:30 | Precede il film lo spettacoloWabi-Sabi di Sofia Nappi

Tratto dalla graphic novel di Bastien Vivès, “Polina” è la storia di una ballerina di otto anni che vive a Mosca subito dopo lo smantellamento della Cortina di ferro. Con una modesta formazione alle spalle si iscrive alla prestigiosa scuola del maestro Bojinski che inizia ad allenarla duramente per un decennio, finché a soli diciotto anni Polina realizza il sogno di entrare al Bolshoi.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso intero 6€ – Biglietti acquistabili on-line su Liveticket

**domenica 25 luglio carta bianca ai danzatori Sofia Nappi, Adriano Popolo Rubbio, Paolo Piancastelli per abitare con gesti, danze e relazioni di strada il borgo di Castiglion del Lago

martedì 24 Agosto 2021 ore 21:00

ore 21 | Area Cassero, Castiglion Fiorentino (AR)
in collaborazione con Comune di Castiglion Fiorentino e Ass. L’ulcera del Signor Wilson

L’ÂGE D’OR un film di Éric Minh Cuong Castaing Francia| 2019 | 21′
Un cortometraggio che si muove poeticamente tra il genere documentario e la fiction. Realizzato tramite l’uso di nuove tecnologie, il lavoro è un esperimento coreografico nato dall’incontro tra un gruppo di bambini e ragazzi con disturbi motori e la compagnia di danzatori del Balletto di Marsiglia.

segue per CinemaèDanza replay: Dancing dreams – Sui passi di Pina Baush.

martedì 24 Agosto 2021 ore 21:30

CinemaèDanza replay 2014
un film di Anne Linsel e Rainer Hoffman
(Germania | 2010| 92’)

Nel 2008 Pina Bausch selezionò 40 teenager, che non sapevano nulla né di lei né di danza, per farli partecipare alla messinscena della sua celebre performance “Kontakthof” insieme a Jo-Ann Endicott e Bénédicte Billiet, componenti della Wuppertaler Tanztheater.
In 10 mesi e fino alla sera della prima, i giovani danzatori hanno potuto scoprire il genio di Pina Bausch attraverso i loro stessi corpi. Il film segue il processo delle prove e culmina poi nella sera della prima, offrendo uno sguardo emozionante ed inedito sul dietro le quinte dello spettacolo, nonché un ritratto intimo ed affascinante di una delle maggiori personalità del mondo della danza.

Ingresso gratuito 

**nell’arco della giornata carta bianca alla danzatrice Chiara Marolla | borgo di Castiglion Fiorentino

domenica 22 Agosto 2021 ore 21:30

un film di Jerome Cassou
(Francia| 2019 | 70′) versione originale con sott. italiano
ore 21:30  |  Cinema al Parterre, Cortona (AR)
in collaborazione con Comune di Cortona

Nel 2015, sotto choc per l’attentato a “Charlie Hebdo”, la coreografa Nadia Vadori-Gauthier prende la decisione di danzare un minuto ogni giorno, di filmarsi e di condividere i suoi video sulle reti sociali. Dopo quattro anni circa, il progetto Une minute de danse par jour si mostra come un gesto di resistenza poetica che distilla senza posa una dolcezza infinitesimale rispetto alla durata del mondo.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso intero 6€ – Biglietti acquistabili in prevendita on-line 7€

**nell’arco della giornata carta bianca ai danzatori Elisabetta Lauro, Gennaro Lauro, Chiara Marolla, Sofia Nappi, Paolo Piancastelli per abitare con gesti, danze e relazioni di strada il borgo di Cortona

mercoledì 15 Settembre 2021 ore 21:00

un film di Alla Kovgan
(Usa| 2019 | 93’) versione originale sott. italiano
ore 21:00  |  Arena Cinema Eden, Arezzo
in collaborazione con Officine della Cultura

Nel 2019 ricorreva il centenario del leggendario coreografo americano Merce Cunningham. Questo poetico film ripercorre l’evoluzione artistica di Cunningham nell’arco di tre decenni densi di rischi e scoperte (1944-1972) a partire dai primi anni come ballerino che lotta per affermarsi nella New York del dopoguerra, fino a quando si impone come uno dei coreografi più visionari e influenti del mondo.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso:  7€ in cassa / 8€ prevendita on-line 

 

CinemaèDanza 2021

sabato 25 Agosto 2018 ore 21:00

un film di Tora Mkandawire Martens
(Svezia | 2015 | 93’)
ore 21:30 Sala ex Carbonaia, Foiano della Chiana (AR)
Ingresso gratuito
in collaborazione con Scenari Festival 2018
La proiezione del film sarà preceduta alle ore 19:30 da un intervento performativo di Olimpia Fortuni e Pieradolfo Ciulli

Due amiche, Martha Nabwire e Niki Tsappos, nel 2010 partecipano al prestigioso contest internazionale di street dance di Parigi, il Juste Debout. Per la prima volta nella storia, due donne vincono questo premio e diventano le prime campionesse mondiali di danza hip hop di sesso femminile. E’ un evento epocale, che va segnato come spartiacque, per una disciplina da sempre dominata dagli uomini. Al centro del film c’è l’amore di Martha e Niki per la danza e il fortissimo legame di amicizia tra le due ragazze, messo spesso a dura prova dai sacrifici e dalla fatica che la danza impone.

Link trailer

venerdì 07 Giugno 2019 ore 18:30

un film di Enrico Salmasi e Gabriele Maffiodo
(Italia | 2018 | 70’)
ore 18:30 Fortezza del Girifalco, Cortona (AR)
Ingresso al festival e alla Fortezza 7€ ridotto dopo le 18 – 10€ giornata intera
in collaborazione con Festival Salus e OnTheMove
Introduce e dialoga con il pubblico il funambolo Andrea Loreni, protagonista del film

Ambientato in un antico tempio giapponese di trecento anni, Any Step is a Place to Practice è un documentario in otto capitoli sulla relazione di Andrea Loreni, recordman e funambolo torinese, con il vuoto, l’equilibrio ed il disequilibrio, lo zen ed il funambolismo. Camminare sul cavo lo ha portato ad una particolare ricerca che coinvolge corpo, mente e spiritualità. Il film è stato realizzato seguendo il suo lungo percorso di conferenze in Italia e durante il soggiorno a Sogen-ji – Okayama – dove, nell’agosto 2017, ha compiuto il suo progetto attraversando il lago del tempio. Un viaggio tra la terra e il cielo, l’Italia e il Giappone, l’intuizione dell’assoluto e dell’autenticità dell’essere.

Link trailer

giovedì 11 Luglio 2019 ore 21:00

un film di Mario Martone
(Italia | 2018 | 122’)
ore 21:30 Roccacinema, Rocca Medioevale, Castiglione del Lago (PG)
Ingresso intero 6.50€, ridotto 5.50€
in collaborazione con Cinema Teatro Caporali
Al termine della proiezione conversazione con Raffaella Giordano, autrice delle coreografie

Siamo nel 1914, l’Italia sta per entrare in guerra. Una comune di giovani nordeuropei trova sull’isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca di vita. Ma l’isola ha una propria, forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia di nome Lucia. Il film narra l’incontro tra la comune, la ragazza e il giovane medico del paese. E narra di un’isola che ha attratto come un magnete chiunque sentisse la spinta dell’utopia e coltivasse ideali di libertà. Le figure che animano la comune sono ribelli a ogni condizionamento sociale, vegetariane, contrarie alla medicina ufficiale, innamorati del nudismo, della musica, della libertà sessuale, soprattutto della danza e perciò invise alla popolazione arcaica, ma anche ai rifugiati politici del luogo.

Link trailer

sabato 24 Agosto 2019 ore 21:30

un film di Richard Raymod
(Regno Unito | 2014 | 104’)
ore 21:30, Sala Ex Carbonaia, Foiano (AR)
Ingresso gratuito
in collaborazione con Scenari Festival
La proiezione del film sarà preceduta alle ore 20:30 dalla performance di IKI di e con Daria Menichetti e Francesco Manenti.

Poiché in Iran, il suo paese natale, la danza è considerata illegale, il giovane Afshin Ghaffarian rischia la propria vita per realizzare il sogno di diventare un danzatore. Sullo sfondo delle proteste giovanili per le elezioni del 2009, la passione di Afshin lo porterà a sfidare le imposizioni del regime e a pianificare, insieme a un gruppo di giovani un’esibizione nel deserto. Le coreografie del film sono affidate a Akram Khan.

Link Trailer

martedì 28 Luglio 2020 ore 21:30

un film di Louis Wallecan
(USA| 2019 | 85’)
ore 21:30 Roccacinema, Rocca Medioevale, Castiglione del Lago (PG)
in collaborazione con Cinema Teatro Caporali

versione originale sottotitoli italiano

Un documentario esuberante che racconta la storia di Charles “Lil Buck” Riley, un ballerino cresciuto nelle strade di Memphis e capace di unire street dance jookin’ e la danza classica. La sua carriera raggiunge l’apice quando il suo ballo sulle note del Lago dei cigni di Čajkovskij interpretato dal violoncellista Yo Yo Ma, viene diffuso da Spike Jonze diventando un video virale. Nato nel ghetto, il suo modo di danzare ha conquistato così milioni di persone.

Link trailer

 

Biglietti:
Ingresso intero 6.00€, ridotto € 5.00€
Apertura Botteghino ore 21.00 – Inizio spettacoli ore 21.30
Biglietti acquistabili online su www.liveticket.it/lagodarte

mercoledì 26 Agosto 2020 ore 21:00

un film di Laetitia Carton
(Francia| 2018 | 95’)
ore 21  Centro Convegni Sant’Agostino, via Guelfa 40, Cortona (AR)
in collaborazione con Comune di Cortona 

versione originale sottotitoli italiano

Si piroetta, si ride, si gira, si piange e si canta. E la vita palpita. Le Grand Bal è un inno senza tempo alla magia del ballo e all’armonia di anime e corpi nella diversità. Ogni anno più di duemila persone, di età ed estrazione sociale diverse, si riuniscono da ogni parte d’Europa nella campagna francese per un’esperienza straordinaria. Per 7 giorni e 8 notti tutti ballano, insieme alla musica suonata dal vivo in un emozionante connubio tra tradizione e modernità. La grazia del ritmo supera ogni fatica fisica e la gioia pura della danza abbatte ogni barriera.

Link trailer

Biglietti:
Ingresso Gratuito con prenotazione obbligatoria* al numero 393 9913550
*Posti limitati; i posti prenotati se non occupati entro le ore 21:00, verranno liberati

 

mercoledì 09 Settembre 2020 ore 21:00

un film di Valeria Bruni Tedeschi e Yann Coridian
(Francia| 2016 | 85’)
ore 21:00  Arena Cinema Eden – via Guadagnoli 2, Arezzo
in collaborazione con Officine della Cultura

versione originale sottotitoli italiano

Presso il reparto geriatrico dell’ospedale Charles Foix d’Ivry il coreografo di fama internazionale Thierry Thieu Niang tiene un laboratorio di danza con i pazienti affetti dal morbo di Alzheimer. Una donna Blanche Moreau di 92 anni, entra in relazione con il coreografo fino al punto di innamorarsi. Il film sfida uno dei tabù più radicati della nostra società contemporanea, la sofferenza e il decadimento fisico delle persone anziane. Mostra l’angoscia di essere soli, accuditi da estranei, quando il corpo e la mente non rispondono più alla nostra volontà. In questo scenario il film porta l’incantesimo della danza insieme al suo potere benefico e la disarmante dolcezza di una affinità istintiva tra due esseri umani.

Link trailer

Biglietti:

Biglietto acquistato online – tariffa unica € 6 (più €1 di prevendita) presso https://cinemaeden.ticka.it/
Biglietto acquistato direttamente alla biglietteria – tariffa unica € 9

sabato 03 Luglio 2021 ore 21:30

un film di David Mambouch
(Francia| 2018 | 105’) versione originale sottotitoli italiano
ore 21:30 | Chiostro Complesso Sant’Anna (ingresso laterale, viale Roma 15) Perugia
in collaborazione con Corpi Uscenti/Dance Gallery

Coreografa affermata sulla scena mondiale, da oltre 35 anni, Maguy Marin è la maggior esponente della “nouvelle danse” francese. Figlia di immigrati spagnoli, il suo lavoro è un pugno gioioso e furioso di fronte alla barbarie. La sua carriera e le sue posizioni politiche portano ad audacia, coraggio, combattimento. Nel 1981, con la sua creazione May B, ispirata a Samuel Beckett, sconvolse tutto ciò che era stato prima di allora pensato per la danza. Un’esplosione il cui eco non ha finito di risuonare. Il viaggio della coreografa Maguy Marin è un vasto movi-mento di corpi e cuori, un’avventura del nostro tempo, immortalata e trasmessa a sua volta dall’immagine del cinema.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso intero 5.50€
Biglietti acquistabili online su Liveticket a questo link

 

lunedì 26 Luglio 2021 ore 20:30

un film di Valérie Muller, Angelin Preljocaj
con Anastasia Shevtsova e Juliette Binoche
(Francia| 2016 | 112′) versione originale sott. italiano (film presentato in collaborazione con Institut Français Italia)

ore 21:30 | Roccacinema, Rocca Medievale, Castiglione del Lago (PG)
in collaborazione con Lagodarte Impresa Sociale

ore 20:30 | Precede il film lo spettacoloWabi-Sabi di Sofia Nappi

Tratto dalla graphic novel di Bastien Vivès, “Polina” è la storia di una ballerina di otto anni che vive a Mosca subito dopo lo smantellamento della Cortina di ferro. Con una modesta formazione alle spalle si iscrive alla prestigiosa scuola del maestro Bojinski che inizia ad allenarla duramente per un decennio, finché a soli diciotto anni Polina realizza il sogno di entrare al Bolshoi.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso intero 6€ – Biglietti acquistabili on-line su Liveticket

**domenica 25 luglio carta bianca ai danzatori Sofia Nappi, Adriano Popolo Rubbio, Paolo Piancastelli per abitare con gesti, danze e relazioni di strada il borgo di Castiglion del Lago

domenica 22 Agosto 2021 ore 21:30

un film di Jerome Cassou
(Francia| 2019 | 70′) versione originale con sott. italiano
ore 21:30  |  Cinema al Parterre, Cortona (AR)
in collaborazione con Comune di Cortona

Nel 2015, sotto choc per l’attentato a “Charlie Hebdo”, la coreografa Nadia Vadori-Gauthier prende la decisione di danzare un minuto ogni giorno, di filmarsi e di condividere i suoi video sulle reti sociali. Dopo quattro anni circa, il progetto Une minute de danse par jour si mostra come un gesto di resistenza poetica che distilla senza posa una dolcezza infinitesimale rispetto alla durata del mondo.

Link trailer

Info e biglietti:
Ingresso intero 6€ – Biglietti acquistabili in prevendita on-line 7€

**nell’arco della giornata carta bianca ai danzatori Elisabetta Lauro, Gennaro Lauro, Chiara Marolla, Sofia Nappi, Paolo Piancastelli per abitare con gesti, danze e relazioni di strada il borgo di Cortona

L’edizione 2021 è realizzata con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Fondazione CR Firenze.

in collaborazione con Dance Gallery/Corpi Uscenti, Lagodarte Impresa Sociale/Rocca Cinema, Comune di Cortona, Cinema Eden/ Officine della Cultura, Associazione L’ulcera del Signor Wilson, Comune di Castiglion Fiorentino.

EDIZIONI PASSATE

cinemaèdanza2020

Cinemaèdanza 2020

Cinemaèdanza 2019

Cinemaèdanza 2017

Cinemaèdanza 2016

copertina cinemaèdanza 2015

Cinemaèdanza 2015

Cinemaèdanza 2014

COMUNICATI STAMPA

CinemaèDanza 2020
Lil’Buck: Real Swan (Castiglione del Lago / 28 luglio 2020)
Le Grand Bal (Cortona / 26 agosto 2020)
Une jeune fille de 90 ans (Arezzo / 09 settembre 2020)
Comunicato di chiusura (settembre 2020)

CinemaèDanza 2019
Any step is a place to practice (Cortona / 7 giugno 2019)
Capri revolution (Castiglione del Lago / 11 luglio 2019)
Le Grand Bal (Arezzo / 29 luglio 2019)
Desert Dancer (CinemaèDanza Replay – Foiano della Chiana / 24 agosto 2019)

CinemaèDanza 2017
Triana pura y pura (Aspettando CinemaèDanza 2017 – Arezzo / 16 maggio 2017)
Io danzerò (Arezzo / 2 luglio 2017)

CinemaèDanza 2016
Dancing in Jaffa (CinamèDanza replay – Sansepolcro / 1 luglio 2016)
Desert Dancer (Cortona / 4 agosto 2016)
Mg Gaga (Arezzo / 8 settembre 2016)
Un Ultimo Tango (Terranuova Bracciolini 10 novembre 2016)

CinemaèDanza 2015
Miss Hill: Making Dance Matter / Presentazione CinemaèDanza 2015 (Cortona luglio 2015)
Dancing with Maria (Arezzo / agosto 2015)
Dancing in Jaffa (Arezzo / ottobre 2015)
Grazing the sky (Terranuova Bracciolini / novembre 2015)

Torna su