VISIONARI DELLA DANZA

 

Con il progetto Visionari della Danza, Sosta Palmizi invita il pubblico aretino alla partecipazione attiva nella scelta di uno spettacolo da inserire nella programmazione sul territorio. Il progetto nasce* all’interno del bando L’Italia dei Visionari promosso da CapoTrave/Kilowatt con il coinvolgimento di undici enti, teatri e festival italiani; nell’ambito del progetto europeo “Be SpectACTive!”

L’eterogeneo gruppo dei Visionari della Danza è composto da spettatori appassionati o incuriositi dalla danza che abitano nel territorio di Arezzo e si incontrano* per visionare sulla piattaforma IlSonar.it i video delle compagnie che partecipano a L’Italia dei Visionari. L’obbiettivo comune è la selezionare di uno spettacolo da inserire nella programmazione di Sosta Palmizi.
*Nell’edizione 20/21, considerate le difficoltà attuali degli incontri in presenza, il percorso (almeno in una prima fase) si svolgerà on-line.

Il processo di selezione dello spettacolo vincitore si svolgerà tra dicembre e aprile e verrà intervallato da incontri di confronto tra i diversi gruppi per giungere insieme al risultato finale. La quarta edizione del progetto si arricchisce inoltre della collaborazione con il Liceo Coreutico “Piero Della Francesca” che con una classe parteciperà alla selezione. L’ingresso degli Apprendisti Visionari nel progetto verrà accompagnato dalla coreografa, danzatrice e studiosa Aline Nari con un ciclo di tre incontri dal titolo La storia della danza come storia dei corpi danzanti. Nel mese di febbraio inoltre, gli studenti incontreranno Maddalena Giovannelli (Stratagemmi Prospettive Teatrali) per uno scambio dopo le prime visioni.

 

*Nel triennio 2017/20 l’iniziativa è stata svolta grazie al sostegno dalla Fondazione CR di Firenze nell’ambito del progetto Tandem – bando tematico Nuovi Pubblici.

Spettacoli selezionati nelle passate edizioni

Oriri
di Bambula Project

coreografi e danzatori Paolo Rosini e Chiara Tosti
music Michele Mandrelli
costumi Manuela Pierucci
fotografie Elisa Nocentini
disegno luci Massimiliano Munsù

Harleking
di Panzetti/Ticconi

coreografia di Ginevra Panzetti e Enrico Ticconi
musica Demetrio Castellucci
luci Annegret Schalke
direzione tecnica Paolo Tizianel
costumi Ginevra Panzetti, Enrico Ticconi
promozione Marco Villari
documentazione video Ettore Spezza
illustrazioni e grafica Ginevra Panzetti
con il supporto di VAN (IT), Tanzfabrik – Berlin (DE), PACT Zollverein – Essen (DE), NAOcrea – Ariella Vidach AiEP, Milano (IT), KommTanz – Compagnia Abbondanza Bertoni, Rovereto (IT), L’arboreto – Teatro Dimora, Mondaino (IT), AtelierSì, Bologna (IT), C.L.A.P.Spettacolodalvivo, Brescia (IT)
altri supporti Cronopios – Teatro Petrella, Longiano (IT), Vera Stasi – Progetti per la Scena – Tuscania (IT), Network Anticorpi XL (IT)
selezionato dalla piattaforma europea Aerowaves per il festival Spring Forward 2019 e dalla New Italian Dance (NID) Platform
foto di Ettore Spezza

Compagnia SerTom
Passenger, il coraggio di stare

ideazione, regia e coreografia Tommaso Serratore
interpretazione e collaborazione Elisabetta Bonfà, Miriam Cinieri, Tommaso Serratore
video Salvatore Insana
luci Eleonora Diana
musiche Gabriele Ottino
creazione realizzata nell’ambito del progetto Residenze coreografiche Lavanderia a Vapore 3.0 / Piemonte dal Vivo
coproduzione Festival Oriente Occidente
con il sostegno di ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, LUFT, Sosta Palmizi, Corsia OF, Versiliadanza, Ass. Didee, El Graner, Mosaico Danza
con la collaborazione di Versiliadanza

Torna su