invito-di-sosta_generico

La XV edizione di Invito di Sosta – Danza contemporanea d’autore torna con cinque spettacoli di grande levatura che sapranno veicolare con sensibilità valori fondamentali e offrirci chiavi di lettura del mondo odierno. I corpi danzanti si mostreranno nella loro essenza, talvolta nella loro fragilità, rinunciando alla seduzione dell’apparenza e interrogandosi senza retorica su aspetti politici, sociali e culturali cari alla contemporaneità.

Intorno alla rassegna numerose le attività proposte che coinvolgeranno il pubblico nella scoperta del poetico linguaggio della danza: incontri con gli artisti, pratiche condivise per amatori e professionisti e progetti di approfondimento per le scuole superiori.

Spettacoli

martedì 06 Dicembre 2022 ore 21:00
Teatro Petrarca

Coreografia, performance, ideazione Ginevra Panzetti / Enrico Ticconi
sound design e composizione Demetrio Castellucci
rullante, percussioni, registrazione Michele Scotti
disegno luci Annegret Schalke
scenografia Laila Rosato
design delle bandiere Ginevra Panzetti
costumi Julia Didier
istruttore di sbandieramento Carlo Lobina / Sbandieratori Arezzo
direzione tecnica Paolo Tizianel
distribuzione Aurélie Martin
responsabile di produzione Italia VAN (Federica Giuliano, Eleonora Cavallo); Germania Monica Ferrari
produzione Ginevra Panzetti / Enrico Ticconi; Associazione Culturale VAN

2 interpreti – produzione 2021 – durata 50’

domenica 15 Gennaio 2023 ore 17:00
Teatro Mecenate

Coreografia Luna Cenere
interpreti Luna Cenere, Lucas Delfino, Daria Menichetti, Ilaria Quaglia, Davide Tagliavini
disegno luci Gianni Staropoli
direzione tecnica Nicola Mancini
musiche Gerard Valverde Ros, Mika Vainio
management & distribuzione Domenico Garofalo
produzione Compagnia Körper | Festival Oriente Occidente
in collaborazione con AMAT, Comune di Pesaro e Civitanova Danza per “Civitanova Casa della Danza”
con il supporto di L’Arboreto – Teatro Dimora di Mondaino e Teatro Petrella di Longiano, Centro Nazionale di produzione della danza Virgilio Sieni e Les Brigittines -Playhouse for Movement, Associazione Armunia/Festival Inequilibrio

5 interpreti – produzione 2021 – durata 50’

domenica 12 Febbraio 2023 ore 17:00
Teatro Mecenate

ideazione e regia Alessandro Bernardeschi in collaborazione con Mauro Paccagnella
interpreti Alessandro Bernardeschi, Mauro Paccagnella
con la partecipazione di Ares D’Angelo
disegno luci e direzione di scena Simon Stenmans
video Stéphane Broc
musiche Eric Ronsse
direzione musicale Alessandro Bernardeschi con Simon & Garfunkel, the Red Army Choir, an excerpt from Salò, or the 120 days of Sodom, Nilla Pizzi, Ravel, Sylvester, Lucio Battisti, Anna Magnani, Nina Simone, Marianne Faithfull, Edvard Grieg, Umberto Bindi, Paul Simon
produzione Wooshing Machine
coproduzione Charleroi danse and Les Brigittines

2 interpreti – produzione 2020 – durata 55’ 

domenica 12 Marzo 2023 ore 17:00
Teatro Mecenate

progetto, coreografia, danza Stefania Tansini
luci Matteo Crespi
suono Claudio Tortorici
tecnico luci Omar Scala
produzione Nanou Associazione Culturale
con il sostegno di Centro di Residenza Emilia-Romagna Teatro Petrella di Longiano, DNA appunti coreografici 2020 (Centro nazionale di produzione – Compagnia Virgilio Sieni di Firenze, Centro per la Scena Contemporanea/Operaestate Festival del Comune di Bassano del Grappa, Gender Bender Festival di Bologna, Triennale Milano Teatro, Centro di Residenza Emilia- Romagna L’Arboreto Teatro Dimora – La Corte Ospitale)
Artista sostenuta da Fondazione Teatro Grande di Brescia

1 interprete – produzione 2021 – durata 40’

venerdì 31 Marzo 2023 ore 21:00
Teatro Petrarca

coreografia Sofia Nappi
danzatori Lara di Nallo, Valentin Durand, Evelien Jansen, Paolo Piancastelli, Gonçalo Reis
assistente alla coreografia Adriano Popolo Rubbio
luci Alessandro Caso
costume designer Luigi Formicola; i costumi sono stati realizzati da Silvia Salvaggio e Elisa Varvarito, grazie alla collaborazione con Manifatture Digitali Cinema Prato di Fondazione Sistema Toscana
produzione Sosta Palmizi, Komoco/Sofia Nappi
coproduzione La Biennale di Venezia, COLOURS –  International Dance Festival, Centro Coreográfico Canal
Selezionato per Bando Abitante/ Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni e Fondazione CR Firenze

5 interpreti – produzione 2022 – 50′

Info e biglietti

BIGLIETTI
> intero
12 €
> ridotto 10€ (under 25, studenti universitari, disabili, over 65, titolari Carta Feltrinelli/IBS, Soci UnicoopFirenze, allievi progetto Incamminarsi, soci Spazio Seme, Semillita Atelier)
> Carta del docente e 18app disponibili solo per gli acquisti in prevendita on-line

Prevendita su www.liveticket.it/sostapalmizi.it (costo biglietto + d.p)
Biglietteria in loco aperta a partire da un’ora prima degli spettacoli

Biglietti spettacolo IMA acquistabili alle specifiche tariffe della Stagione teatrale del Teatro Petrarca presso la sua biglietteria. Per info 0575 1739608 / 0575 377438-439 / teatri@fondazioneguidodarezzo.com

> INFO
Sosta Palmizi
+39 0575 63 06 78 / +39 393 99 135 50 / info@sostapalmizi.it

Intorno a Invito di Sosta

INCONTRI CON GLI ARTISTI
In teatro, al termine di ogni spettacolo, il pubblico è invitato a rimanere in sala per uno spazio libero di incontro e dialogo insieme agli ospiti.

PER LE SCUOLE
Parallelamente alla visione degli spettacoli, Sosta Palmizi organizza percorsi formativi per le scuole superiori: occasioni di approfondimento tra studenti, artisti, tecnici e operatori. Lo spettacolo IMA viene proposto per scuole venerdì 31 marzo alle ore 10:00 all’interno della rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro

MASTERCLASS GRATUITE

Tornano i momenti dedicati alla formazione con le masterclass gratuite dedicate alla cittadinanza tenute dagli artisti e le artiste ospiti della rassegna. Pomeriggi di sperimentazione diretta e di approfondimento del processo creativo per sensibilizzare il proprio sguardo ricettivo verso l’arte del movimento.

➜ sabato 14 gennaio
Luna Cenere
15:00 > 17:00

➜ sabato 11 febbraio
Mauro Paccagnella / Alessandro Bernardeschi
15:00 > 17:00

➜ sabato 11 marzo
Stefania Tansini
15:00 > 17:00

➜ sabato 1 aprile
Paolo Piancastelli e Adriano Popolo Rubbio / Compagnia Komoco / Sofia Nappi
15:00 > 17:00

È richiesta la prenotazione. Per informazioni e iscrizioni telefonare o scrivere a:
Sosta Palmizi 0575 630678 | 393 9913550 | info@sostapalmizi.it
Tutte le masterclass si terranno nella sede di Spazio Seme in Via del Pantano, 36 – Arezzo

I partecipanti sono invitati a venire a teatro! La partecipazione prevede la riduzione sul biglietto d’ingresso ai relativi spettacoli.

EDIZIONI PASSATE

Invito di Sosta danza contemporanea d’autore si svolge nel territorio di Arezzo dal 2008.
Rivolta a un pubblico appassionato e interessato ai linguaggi del contemporaneo, alla ricerca e alla sperimentazione artistica, continua a crescere e a presentare spettacoli di repertorio, anteprime e debutti. Invito di Sosta si configura ormai a pieno titolo come un’importante rassegna a livello nazionale e come luogo di apprezzata accoglienza che sostiene la circuitazione di giovani autori e di compagnie affermate. Gli appuntamenti sono accompagnati da masterclass e incontri con gli autori ed interpreti ospitati.
Invito di Sosta è stato ospitato al Teatro Signorelli di Cortona, al Teatri Rosini di Lucignano, al Teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino, al Teatro Pietro Aretino di Arezzo; dal 2012 al Teatro Mecenate di Arezzo e dal 2020 al Teatro Comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino.

Nutrire di bellezza lo sguardo 2020-’21

Invito di Sosta 2019-’20

Invito di Sosta 2018-’19

Invito di Sosta 2017-’18

Invito di Sosta 2016-’17

Invito di Sosta 2015-’16

Invito di Sosta 2014-’15

Invito di Sosta 2013-’14

Invito di Sosta 2012-’13

Invito di Sosta 2011-’12

Invito di Sosta 2009

Invito di Sosta 2010-’11

Invito di Sosta 2009-’10

Invito di Sosta 2008-’09

INVITO DI SOSTA 2022 | Comunicato stampa (13 gennaio 2022)

INVITO DI SOSTA 2019/2020 | Comunicato stampa (22 ottobre 2019)

INVITO DI SOSTA 2018/2019 | Comunicato stampa (17 ottobre 2018)

INVITO DI SOSTA 2017/2018 | Comunicato stampa (24 ottobre 2017)

INVITO DI SOSTA 2016/2017 | Comunicato stampa (24 ottobre 2016)

Torna su