Giorgio Rossi

Alma (2004)

coreografia e interpretazione Giorgio Rossi
costumi Giorgio Rossi
luci Michelangelo Campanale
disegno luci Alessia Massai/Matteo Fantoni
un ringraziamento particolare a Danio Manfredini‚ Lorenzo Cherubini‚ Graziano Migliacci‚ Roberta Vacchetta‚ Beatrice Giannini

produzione Sosta Palmizi
con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Toscana

“Alma”‚ partendo da una poesia di Pablo Neruda‚ tocca sentimenti forti come l’amore‚ la solitudine e la sensazione della morte. Alma‚ che in castigliano significa “anima”‚ contiene nel suo suono: alba‚ animale‚ arma‚ Karma‚ calma‚ labbra‚ larva‚ rabbia‚ lacrima‚ lamento‚ lontano‚ …

“Io sono il passero che dorme sulla tua anima…”

Il lavoro verte sul contrasto e l’opposto che è in noi‚ e il desiderio di reagire a questa inesorabile condizione.

Sono inoltre presenti altre poesie di Pablo Neruda‚ Cesare Pavese e gli aforismi e le magie di Alda Merini.

Le musiche che accompagnano il lavoro‚ diventano in certi momenti un tutt’uno con la danza e la parola. Gli autori sono: De Andrè‚ King Krimson‚ Death in Vegas‚ John Oswald.

Malgrado nei miei spettacoli l’elemento evocativo sia determinante‚ lo spettatore è sempre spinto a costruirsi un suo percorso‚ riconosce sempre qualcosa che è legato alle proprie esperienze‚ al proprio sentire la vita. Quando mi chiedono che genere di danza faccio‚ la risposta è sempre lunga e termina comunque con l’invito a venire a vedere‚ sentire‚ percepire l’evento nel suo compiersi perché è più vicino all’esperienza di una passeggiata nella natura‚ nell’atto d’amare che alla comprensione di un concetto astratto legato ad un ragionamento mentale. Il teatro poetico del movimento è una definizione che può avvicinarsi a ciò che tento di fare in scena.

Giorgio Rossi

Gallery

E’ un’Alma ballerina, va dove la porta il gesto, una musica, il verso del poeta (…) Giorgio è una sorta di Fregoli dello Spirito, cambia in continuazione abiti e anima.

Nico Garrone – La Repubblica

Video integrale

coreografia e interpretazione Giorgio Rossi
costumi Giorgio Rossi
luci Michelangelo Campanale
disegno luci Alessia Massai/Matteo Fantoni
un ringraziamento particolare a Danio Manfredini‚ Lorenzo Cherubini‚ Graziano Migliacci‚ Roberta Vacchetta‚ Beatrice Giannini

produzione sosta palmizi
con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Toscana

Press

20.03.2016
Teatro Nuovo, Salerno

10.10.2015
Auditorium di Merate, Merate (LC)

21>23.02.2014
Teatro dell’orologio, Sala Orfeo – Roma

21.09.2013
Progetto Morenica / Morenica Giovani 2013 – Teatro Bertagnolio – Chiaverano (TO)

06.09.2013
Castello di Barletta – Barletta

27>28.01.2013
Pim Off spazio scenico – Milano

29.11.2012
Teatro Vascello – Roma

19>20.10.2012
Teatri di Vita – Bologna

27.04.2012
Torino Fringe Jazz Festival Teatro Cap 10100 – Torino

27>28.03.2011
Nuovo Teatro Nuovo – Napoli

11.02.2011
PIETRE SENSIBILI assoli al maschile – BEVAGNA (PG)

18.11.2010
Festival Inequilibrio Castello Pasquini Castiglioncello (LI)

30.06.2010
Casa del Teatro Ragazzi e Giovani – Torino

14>15.02.2009
Catania

06.12.2008
Livorno

06.04.2008
Teatro Rosini – Lucignano (AR)

06.02.2008
Teatro gustavo Modena – Genova

19.01.2008
Marghera (VE)

14.12.2007
Brescia

27.01.2007
Teatro del Lido – Ostia Lido (Roma)

05.10.2006
Marseille (FRANCIA)

25.05.2006
Armunia – Castiglioncello (Li)8 >

18.02.2006
Teatro Litta – Milano

26.10.2005
Festival Vie scena contemporanea – Modena

09.10.2005
Bienno (BS)

12.07.2005
Roma

17.06.2005
Adda Danza

13.03.2005
Teatro della Bicchieraia – Arezzo

15.05.2005
Fabbrica Europa Firenze

17.12.2004
Cagli

03.12.2004
Brescia

13.11.2004
Bergamo

22.10.2004
Cagliari

19.10.2004Teatro Dimitri – Verscio (SVIZZERA)

13 > 14.09.2004
Lecce

25.08.2004
Castelfranco Veneto

05.08.2004
Radicondoli

23.07.2004
Andria

20.06.2004
Salzano (Ve)

Altre Produzioni di Giorgio Rossi
IT | EN
Torna su