Francesco Manenti

Diplomato al Corso di Formazione Professionale in Noveau Cirque 2000-2001, presso la scuola di Teatro di Bologna Galante Garrone, da diversi anni studia arti marziali ed arti circensi. Dal 2001 si è dedicato allo studio della Contact Improvisation con D. Heitkamp (Tanzfabrick) e Benno Voorham, avviando con quest’ultimo un progetto atto allo sviluppo della danza contemporanea nei paesi dell’Est. Ha frequentato i seminari di danza tenuti da Raffaella Giordano e Giorgio Rossi, dai quali ha conseguito una borsa di studio per l’anno 2003-2004. Nel 2009 si è diplomato come Istruttore di Dao Yin Fa Qi Gong. Ha lavorato con: compagnia Pantakin da Venezia; Teatro Kismet Opera; compagnia Sosta Palmizi; Rebecca Murgi; Marcello Chiarenzi; AcidiAlteri; Benno Voorham. Con Elisa Canessa dà vita, nel 2002 al Progetto Agatharandagio ed insieme creano: “Esercizi” coprodotto da TIR-Danza che partecipa a diversi festival quali: Lavori in Pelle, Alfonsine; Segni Barocchi, Cantieri teatrali Koreja, Lecce ; Confini, Teatro Zero, Modena; Carta Bianca, Teatro Due, Parma; Teatro HOP Altrove, Genova; Premio Iceberg 2005, Bologna; festival DANAE 2006; Itinerari Contemporanei 2006; ItaliaWave2009; “Drunk.”co-prodotto da TIR-danza selezionato per GD’A 2004-2005 partecipa a diversi festival tra cui Festival Inequilibrio, Armunia 2009.

Produzioni

IT | EN
Torna su