Chiara Marolla

CHIARA MAROLLA è nata nel 1994 a Roma. Dopo aver completato gli studi presso il Liceo Classico Luciano Manara si è formata come danzatrice presso la SEAD – Salzburg Experimental Academy of Dance. Diplomata nel 2018 con l’assolo So Blue, appreso dalla danzatrice Louise Lecavalier e selezionato per essere presentato a Tel Aviv, inizia a lavorare e co creare con diversi coreografi/e in Europa. Tra le collaborazioni più importanti per lei: Maya M. Carroll (nelle produzioni Eternal Returns, Phantom My Love, Blood Songl), Matan Zamir e Gal Naor (The Love Archive), Anna Paola Bacalov (DYPTICO Y VARIACION en vivo; Matrice e Tasselli), DOM – Valerio Sirna e Leonardo Delogu (Campfire – dove comincia l’incendio). Inizia contemporaneamente ad insegnare laboratori di danza e improvvisazione per tutte le età e a condurre progetti di ricerca tra cui il suo primo progetto autoriale Aλς-Forme di Vita, con aiuto alla drammaturgia di Cinzia Sità e sostegno di Sosta Palmizi.
Da qualche anno, grazie ad esperienze di collaborazione e formazione con Choronde Progetto Educativo e ai loro progetti di DanceAbility, riscontra profondo interesse nella ricerca ed elaborazione di una proposta coreutica e artistica nell’ambito della riabilitazione neuromotoria e/o psichiatrica infantile. Così, dopo essersi laureata in Filosofia, inizia il corso di studi in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva presso il Policlinico – La Sapienza. Dal 2020 pratica regolarmente Aikido e segue la formazione nel Metodo Feldenkrais presso il centro di Strigara.

Produzioni

Torna in alto