Babù Teatro Danza

Elisabetta di Terlizzi, Francesco Manenti e Daina Pignatti provengono da esperienze diverse nell’ambito del teatro, della danza e del circo contemporaneo. Insieme hanno dato vita nel 2012 a Bàbu Teatro Danza, compagnia di teatro danza per ragazzi che ha prodotto gli spettacoli La bottega del sarto, abiti geniali per clienti speciali (2013) e Nella stanza di Max (2015).
Di Terlizzi è danzatrice e coreografa, ha lavorato e tuttora collabora ed è interprete per le più interessanti compagnie italiane quali Sosta Palmizi, Enzo Cosimi e Teatro Kismet Opera. Ha lavorato inoltre con Habillè d’eau, Vera Stasi, Alef danzaateatro, Altroteatro, Prima Materia, Cooperativa teatrale Dioniso, Efesto, Dante’s team. Attualmente collabora con: Stefano Cenci/Io, Mostro; Dimensioni Parallele Teatro/Stefano Cenci/Del Bene Del Male; Hamelin/Cristina Zamboni/300 grammi di cuore; Francesco Rossetti; Arterie Cirt/Riccardo Palmieri. Nel 2008 ha fondato la compagnia italo-svizzera Progetto Brockenhaus con la quale ha realizzato gli spettacoli: 3 soldi, dalle stelle alle stalle; Sagra; La menta sul pavimento; Non facciamone una Tragedia; performance: 3 soldi_Labirinto; 100% Parade; Verso Terra; Pasoliniana; Urban Monkeys; Not dal Mot; La Traversata.
Manenti è pittore e performer. Diplomato al Corso di Formazione Professionale in Nouveau Cirque presso la scuola di Teatro di Bologna Galante Garrone, da diversi anni studia arti marziali ed arti circensi. Dal 2001 si è dedicato allo studio della contact improvisation con D. Heitkamp, Benno Voorham e Daniel Lepkoff. Ha lavorato con Giorgio Rossi (Sosta Palmizi), Michele Modesto Casarin (Pantakin), Benno Voorham, Rebecca Murgi, Teresa Ludovico (Teatro Kismet Opera). Insieme alla danzatrice-attrice Elisa Canessa ha creato gli spettacoli Esercizi e Drunk. Nel 2008 fonda insieme a E. Canessa, E. di Terlizzi, F. Dimitri, P. Gianotti ed E. Rosenberg la compagnia italo-svizzera Progetto Brockenhaus.
Pignatti è attrice e danzatrice. Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma continua i suoi studi con diversi attori e coreografi italiani e stranieri (Teatrino Clandestino, J. S. Sinisterra, R. Brunel, Compagnia Abbondanza/Bertoni, S. Bucci, A. Bacalov, R. Move, G. Castillo di DV8,C. Carlson, S. Linke). Ha lavorato con diversi registi e coreografi quali M. Vannucchi, Ricci/Forte, A. Cornelio, V. Melis, S. Kheradman, I.Sutton, J. Sanchis Sinisterra, I. Papas, La Fura Dels Baus.

Produzioni

IT | EN
Torna su