Agostino Bontà

ll collettivo si è formato nel 2012, alla fine del secondo corso Scritture per la danza contemporanea diretto da Raffaella Giordano. Al termine del percorso alcuni di noi hanno scelto di continuare ad approfondire insieme le linee di ricerca emerse durante il biennio, per individuare possibilità concrete di crescita e definizione, scoprendo nuove possibili direzioni di lavoro. Dopo i primi incontri abbiamo riconosciuto la necessità di approfondire il rapporto che lega l’individuo alla collettività, attraverso un processo che rafforzasse le singole individualità presenti nel gruppo e al contempo le ponesse in una rete di ascolto e in una relazione sinergica. La nostra indagine si sofferma sulla creazione di una scrittura collettiva che non si appiattisca all’interno di un’estetica o di uno stile, ma che si origini dalla vicinanza di mondi personali articolati, dalla presenza di differenti approcci alla creazione, in un’ottica di coesistenza, ma anche di corrosione e di corruzione reciproche.

Produzioni

IT | EN
Torna su