Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Rassegna Altre Danze


Giuseppe Semeraro / Principio Attivo Teatro

Storia di un uomo e la sua ombra (mannaggia a’ mort)

1 Agosto 2021 - 18:00 /19:00

- Altre Danze, Parco Archeologico del Sodo, Cortona | sito evento ->

regia Giuseppe Semeraro
con Giuseppe Semeraro, Dario Cadei, Leone Marco Bartolo
musiche originali eseguite dal vivo Leone Marco Bartolo
luci Otto Marco Mercante 
produzione Principio Attivo Teatro
Premio Eolo Awards 2010 – migliore spettacolo teatro ragazzi e giovani dell’anno, Premio amici di Emanuele Luzzati- XXIX Festival nazionale teatro ragazzi (Padova 2010), Finalista Premio Scenario
infanzia 2008

Dai 5 anni in su – produzione 2008 – durata 55’

 

Evento inserito nella rassegna TEATRO ARCHEOLOGICO curata da rumorBianc(O) promosso da Museo MAEC, Comune di Cortona, Accademia Etrusca

*Alle 17.30 Visita guidata al parco Archeologico

Info e prenotazioni:
biglietto unico visita+spettacolo 7 euro / prenotazione obbligatoria
Acquisto del biglietto online

Un cartone animato in bianco e nero, un film muto con due attori in carne e ossa. Intorno a un quadrato bianco, sintesi di una casa invisibile, si danno battaglia un uomo, il suo fedele palloncino e un dispettoso uomo nero. Un racconto semplice e diretto sull’eterna lotta tra bene e male, morte e vita, luce e ombra, amore e odio, tutto con leggerezza e ironia. Una favola muta sulla possibilità di far incontrare questi eterni contrari. Una fiaba noir accompagnata dalle diavolerie acustiche, eseguite dal vivo, da un musicista che scolpisce lo spazio scenico con ritmo e poesia.

MOTIVAZIONE DELLA GIURIA per l’assegnazione del PREMIO EOLO AWARD 2010:
Creazione di grande e raffinata fattura che senza una parola costruisce un conflitto antico come il
mondo. Agito come un cartone animato in bianco e nero studiato nei minimi particolari che si nutre di rimandi molto diversi tra loro da Chaplin e Keaton a Willy il Coyote al grande repertorio dei clown, giocato senza sbavature in scena da Dario Cadei e Giuseppe Semeraro e accompagnato musicalmente con grande scelta di tempi. “Storia di un uomo e della sua ombra” ci dona un’ora di assoluto ed intelligente divertimento tutto risolto senza parola alcuna su un ritmo sfrenato calibratissimo che racconta ai bambini una storia antica come il mondo.
(Vigevano, Italia 2010)

MOTIVAZIONE DELLA GIURIA per l’assegnazione del Premio PADOVA 2010:
La grande valenza culturale e formativa del Teatro si manifesta una volta di più anche trattando argomenti quasi tabù, scomodi o che incutono timore sin dalla tenera età. Ed è proprio l’argomento della Morte, trattato in questo spettacolo, che viene reso e trasmesso nella sua linearità. Ciò che si conosce non fa più paura, l’ignoto è spesso ciò che spaventa… e in fondo in tutte le cose c’è sempre un aspetto dolce, commovente e comico. Per una volta la parola non serve più: sono i gesti e le intenzioni a esprimere esattamente il significato delle emozioni. Gesti che si manifestano con apparente semplicità di azione e di allestimento scenico, ma che in effetti dimostrano una lunga, precisa ed attenta costruzione, supportata da un turbinio di originalissime trovate e geniali soluzioni sceniche. La bravura degli interpreti rende il testo drammaturgico chiarissimo e comprensibilissimo, anche senza proferire parola: quasi come nei fumetti. E, proprio come nei fumetti, la bellissima “colonna sonora” dei rumori di scena (corpo integrante e fondamentale per la resa scenica, realizzata da uno straordinario artista) rende la serie delle immagini di questo spettacolo tutte godibilissime e suggestive.
(Padova, Italia 2010)

Biografia compagnia

Principio Attivo Teatro nasce nel 2007 e raccoglie al suo interno un gruppo di artisti impegnati da vent’anni in ambito teatrale. Nel 2008 nasce lo spettacolo  “Storia di un uomo e della sua ombra. Nel 2010 lo stesso spettacolo ottiene il premio  EOLO AWARDS come  migliore spettacolo di teatro ragazzi dell’anno e il PREMIO PADOVA. Con lo spettacolo  “La Bicicletta Rossa” 2013 riceve il premio  EOLO AWARDS per la migliore drammaturgia dell’anno. Nello stesso anno la Compagnia prende parte al Fringe Festival di Edimburgo. I suoi spettacoli hanno compiuto numerose tourneè all’estero toccando Spagna, Germania,Tunisia, Brasile, Cile, Giappone, Cina etc.

Giuseppe Semeraro: attore, regista e poeta lavora in ambito teatrale da più di vent’anni. Ha lavorato come attore con Il teatro della Valdoca, in diversi spettacoli con la regia di Danio Manfredini e preso parte allo spettacolo Frame con la regia di Alessandro Serra. Nel 2007 è tra i fondatori della compagnia Principio Attivo teatro dirigendo come regista Storia di un uomo e della sua ombra (finalista scenario e premio Eolo 2009), La bicicletta Rossa (premio Eolo 2013 ) e Opera Nazionale Combattenti (finalista in-box 2016). Nel 2015 realizza lo spettacolo Digiunando davanti al mare ispirato alla figura di Danilo Dolci. È autore di diversi libri di poesie tra cui, Cantica del Lupo, Due parole in croce, A cosa serve la poesia da cui è tratto lo spettacolo con Gianluigi Gherzi.

Trailer

Altro

Autore
Giuseppe Semeraro / Principio Attivo Teatro
Rassegna
Rassegna Altre Danze
Tipologia
Spettacolo
Torna su