Artisti Associati 2013

  • King
    Leonardo Delogu
    Terni
    10 interpreti / creazione 2012/13
    un progetto di Leonardo Delogu
    interpretazione Leonardo Delogu‚ Simone Evangelisti‚ Elena Cleonice Fecit‚ Helene Gautier‚ Francesco Michele Laterza‚ Sara Leghissa‚ Daria Menichetti‚ Luca Poncetta‚ Valerio Sirna‚ Davide Tidoni

  • La bottega del sarto abiti geniali per clienti speciali
    Babù Teatrodanza
    Modena
    3 interpreti / creazione 2012/13
    di e con Elisabetta di Terlizzi‚ Francesco Manenti‚ Daina Pignatti

  • Misticanza
    Collettivo 320chili
    Torino/Bruxelles
    5 interpreti/creazione 2013
    di e con Elena Burani, Piergiorgio Milano, Roberto Sblattero, Francesco Sgrò con la partecipazione speciale di Alessandro Maida

  • Raku
    Silvia Mai
    Verona
    1 interpreti/creazione 2012/13
    di e con Silvia Mai

  • Piano B
    Il Signor Agostino Bontà

    7 interpreti / creazione 2013/14
    di e con Francesca Antonino, Valentina Bechi, Simone Evangelisti,
    Giulia Ferrato, Elena Giachetti, Elisa Pol, Valerio Sirna

Sensibile nel favorire la creazione contemporanea‚ l’Associazione Sosta Palmizi sostiene da anni un nucleo stabile di Artisti Associati: interpreti‚ autori e collaboratori coinvolti anche nelle produzioni di Raffaella Giordano e Giorgio Rossi.
Ogni anno la Sosta Palmizi sceglie di dare sostegno ad alcuni autori e o gruppi appartenenti a tale nucleo‚ accompagnandoli nello sviluppo della propria creatività‚ nella produzione‚ nella distribuzione‚ nella consulenza amministrativa e artistica.
Il sostegno si struttura intorno ai singoli bisogni e alle diverse sensibilità di ciascun gruppo e può anche essere mantenuto nel tempo per alcune delle compagnie promosse negli anni precedenti.

Nel 2013 Sosta Palmizi co-produce gli spettacoli: King di Leonardo Delogu, che debutterà, dopo due anni di impegnata ricerca, al Festival di Castiglioncello e a Santarcangelo dei Teatri e La Bottega del Sarto, spettacolo per bambini della neonata compagnia Bàbu Teatro Danza.

L’Associazione sostiene inoltre, in misure e sensibilità differenti, in sinergia con le necessità di ciascun artista, quattro autori e due progetti formativi di ricerca: Eleonora Chiocchini, vincitrice di Umbria Created e Napoli Fringe Festival, inizia una seconda fase di studio del progetto FragileFrana, Amina Amici debutta al Teatro di Magione (PG) con lo spettacolo Vuoti d’aria, frutto del percorso iniziato tre anni fa con il progetto Per tre corpi forse horror Vacui, Elisa Canessa e Federico Dimitri, già membri di Progetto Brockenhaus, iniziano la creazione di uno spettacolo per bambini liberamente ispirato ai disegni e alla storia del narratore polacco Bruno Schultz, il Collettivo 320Chili presenta Misticanza serata prodotta in collaborazione con la Filarmonica Romana. Infine Sosta Palmizi segue con grande e rinnovato interesse Famiglia Fuchè e Piano/La Schiera, le formazioni nate dai due bienni Scritture per la danza contemporanea che hanno continuato autonomamente il loro lavoro.